loading...

lunedì 28 febbraio 2011

Vita di coppia




La vita di coppia è costituita da diverse fasi. Si contraddistingue per gli alti e i bassi, le fasi felici e quelle che mettono in pericolo la relazione. Ci sono giorni in cui si hanno forti sbalzi di umore, una sola parola, un gesto o una mimica ci possono far alterare. Ci sono fasi, dove ci si domanda se si è felici, in altre non si può credere di essere così fortunati.


La vita di coppia non è una garanzia per la felicità. Non si può sapere in che direzione si sviluppi ne si può valutare come cambierà il partner. Vale però sempre la pena di iniziare una relazione, poiché niente rende più felici che amare qualcuno ed essere amati.




La consulente matrimoniale americana Liberty Kovacs definisce sei fasi della vita di coppia:


1) Innamoramento

All’inizio si è così innamorati che anche una separazione di qualche ora è difficile da sopportare. Non si riesce ad aspettare di rivedere lui o lei, si riempiono notti con discorsi e ci si sente come se migliaia di farfalline volassero nella pancia. Niente è più importante del nuovo amore. È il periodo più bello della vita di coppia, perché tutto è emozionante e niente è in grado di offuscare il nostro umore.

2) Aspettative

Ovviamente abbiamo anche delle aspettative precise sulla nuova vita di coppia, sia sul partner sia sulla relazione. Possiamo non esserci accorti di precise caratteristiche nella fase iniziale, perché l’innamoramento ci ha portato via la capacità di giudicare obiettivamente. Dopo un po’ di tempo però ci accorgiamo delle differenze e delle debolezze. Avvertiamo probabilmente perfino una sensazione di delusione. Cominciamo ad occuparci di più dei nostri interessi e si stabilisce un certo trantran giornaliero.

3) Lotta per il potere

Entrambi i partner cercano di plasmare l’altro, secondo i propri interessi e idee di un perfetto partner.

4) Alla fine, quando si è insieme da alcuni anni

La relazione viene messa alla prova. È molto probabile che uno dei partner si senta limitato o metta in dubbio la sua relazione. Forse si nota anche che i sentimenti si sono affievoliti. Questa fase del dubbio si può superare se per la persona è veramente importante e se in fondo si sa che si è trovato l’uomo dei propri sogni o la donna dei propri sogni.

5) Riconciliazione

I partner si trovano l’un l’altro e capiscono che sono importanti per l’un l’altro. Diventano consapevoli che il partner non deve per forza corrispondere alle proprie aspettative.

6) Accettazione

Entrambi i partner prendono l’altro così com’è. La vicinanza e l’indipendenza stanno in un rapporto di equilibrio l’uno con l’altro. Si gode del tempo insieme, ma si accetta anche il bisogno di spazi liberi.

Il modello di Liberty Kovacs mostra che le crisi sono una componente normale di una relazione. La fase dell’innamoramento non dura per sempre. Così come due persone si sviluppano e si modificano, allo stesso modo si trasforma una relazione. Se due persone però sono pronte a lavorare su di sé e sulla relazione, allora possono superare le crisi e uscirne rinforzati.

-


.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati , guarda : www.cipiri.com

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali