loading...

domenica 20 novembre 2011

Arricchiamoci delle nostre reciproche differenze


 Arricchiamoci delle nostre reciproche differenze

“Chi si somiglia si piglia”, quante volte l’abbiamo ripetuto? Eppure non è così, o almeno non dovrebbe esserlo.
Se sui siti di incontri vengono valutate le affinità in base a quante cose si hanno in comune, le somiglianze di personalità non sono fondamentali nella durata del rapporto e, spesso, è proprio nelle differenze che l’amore riesce a mettere radici stabili.
A stabilirlo è uno studio presentato al meeting annuale della American Psychological Association a Washington, nel quale è stato stabilito che a far funzionare la coppia è la necessità di avere rapporti con l’altro sesso o il bisogno di amore, e la relazione dura quando questi bisogni sono talmente forti da indurre il superamento delle differenze.
Anzi, secondo lo studio, nel lungo periodo proprio le “personalità diverse possono dotare le coppie di risorse complementari per affrontare le sfide della vita”.
Nella ricerca del partner ideale, quindi, non concentratevi solo sugli aspetti comuni e soprattutto non lasciatevi spaventare se non ne trovate molti.
Come disse Paul Valéry: “Arricchiamoci delle nostre reciproche differenze”.

 LEGGI ANKE L' INNAMORAMENTO COME AVVIENE

http://cipiri8.blogspot.com/2011/11/l-innamoramento.html

-


.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog personalizzati , guarda : www.cipiri.com

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Elenco blog Amici

E-BOOK

Sosteniamo Mundimago

Poni una Domanda e Clicca il bottone Bianco


CLICCA QUI SOTTO
.



Google+ Followers

Visualizzazioni totali